Sculture in legno del popolo della Nuova Guinea Asmat – fotolibro digitale

per sfogliare il fotolibro clicca quì   http://issuu.com/duili49/docs/sculture_asmat

Annunci

~ di duil su 29 ottobre 2012.

4 Risposte to “Sculture in legno del popolo della Nuova Guinea Asmat – fotolibro digitale”

  1. Eccolo il mi ciospo preferito!!!
    Poi mi spieghi, professore delle mie brame come fai ad essere così incisivo!!!
    Bravissimo, io l’ho visto in anteprima….onoratissima….
    hihihihihi..mi garba !!!

  2. E sono anche la prima stamani!!!
    evvvvvaiiiiiiiiiiiiiiii!!!

  3. Che bello Duil, io non conoscevo questa popolazione e di conseguenza nemmeno le loro sculture, mi hai aperto una finestra su un mondo nuovo, un mondo bellissimo. Ma le foto dove le hai scattate?? Non mi dirai mica che sei stato sul posto??? eddaiiiiiii
    Bravissimo, altro fotolibro splendido.
    Lo aggiungo subito alla pagina del mio blog che ho dedicato alle tue creazioni 🙂
    Ciaooo

  4. Sono andata a leggermi qualcosa su questa popolazione, la “gente dell’albero”: il loro mito delle origini vuole che essi siano stati scolpiti nel legno degli alberi e portati alla vita dal suono di un tamburo.
    Essi stessi amano paragonarsi agli alberi: i piedi sono radici, il torso è il tronco, le braccia sono i rami e la testa è il frutto dell’albero.
    Come giustamente ha scritto Pat, hai aperto anche a me una finestra su un mondo nuovo che non conoscevo.
    Bellissima l’idea di realizzare un fotolibro. Azzeccata proprio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: